Quale servizio hosting scegliere per il tuo sito porno adult

by nidodelcuculo
hosting sito web adulti

E siamo arrivati alla scelta del miglior servizio web hosting adulti per il tuo sito porno. Se hai già scelto nicchia e nome dominio per il tuo sito adult, ora scoprirai come gestire il tuo sito web adulti da vero professionista evitando di commettere alcuni degli sbagli che potrebbero compromettere il tuo progetto.

Quando parliamo di siti per adulti, il 99% della gente si riferisce ai siti porno,a siti con video ed immagini di donne/uomini, ma dal punto di visto tecnico ci sono anche altre sfumature che in molti ignorano .

Ad esempio con contenuti adult molti servizi di hosting si riferiscono solo un piccolo capitolo delle loro policies. 

Ad esempio ecco alcune delle limitazioni che puoi trovare leggendo le policy dei servizi hosting

  • IRC Scripts/Bots.
  • IRCD (irc servers).
  • Proxy Scripts/Anonymizers.
  • Image Hosting Scripts (similar to Photobucket or Tinypic).
  • AutoSurf/PTC/PTS/PPC sites.
  • IP Scanners.
  • Bruteforce Programs/Scripts/Applications.
  • Mail Bombers/Spam Scripts.
  • Banner-Ad services (commercial banner ad rotation).
  • File Dump/Mirror Scripts (similar to rapidshare).
  • Commercial Audio Streaming (more than one or two streams).
  • Escrow/Bank Debentures.
  • High-Yield Interest Programs (HYIP) or Related Sites.
  • Investment Sites (FOREX, E-Gold Exchange, Second Line/Linden Exchange, Ponzi, MLM/Pyramid Scheme).
  • Sale of any controlled substance without prior proof of appropriate permit(s).
  • Prime Banks Programs.
  • Lottery/Gambling Sites.
  • MUDs/RPGs/PBBGs.
  • Hacker focused sites/archives/programs.
  • Sites promoting illegal activities.
  • Forums and/or websites that distribute or link to warez/pirated/illegal content.
  • Bank Debentures/Bank Debenture Trading Programs.
  • Fraudulent Sites (Including, but not limited to sites listed at aa419.org & escrow-fraud.com).
  • Mailer Pro.
  • Push button mail scripts.
  • Broadcast or Streaming of Live Sporting Events (UFC, NASCAR, FIFA, NFL, MLB, NBA, WWE, WWF, etc).
  • Tell A Friend Scripts.
  • Anonymous or Bulk SMS Gateways.
  • Bitcoin Miners.

Se ti stavi preoccupando quindi se creare il tuo prossimo sito porno fosse possibile, la risposta è chiaramente si, ma con la consapevolezza che stai giocando in un campo con limitazioni molto strette e severe, dove anche un minimo errore potrebbe costarti caro…molto caro.

All’inizio ero molto spaventato dall’idea di avviare un business online per adulti, e hai anche tu tutto il diritto di esserlo, ma sappi che la soluzione è molto più semplice di quella che sembra e si può ricondurre a 2 scelte:

  • Scegliere un servizio hosting per adulti affidabile
  • Applicare tutti requisiti per poterlo pubblicare

Scegliere servizio web hosting adulti

quale servizio web hosting per sito adulti

Qui iniziamo veramente a giocare. Scegliere l’hosting per un sito adult è la prima scelta di cui ti devi preoccupare dopo aver scelto il nicchie e nome sito. Sbagliare adesso rischia di vanificare ore di lavoro e sacrifici solo perché non ti sei preoccupato di leggere qualche riga nei termini e condizioni del servizio.

Possiamo distinguere i vari servizi di hosting tra chi esplicitamente vieta di caricare contenuti adult e quelli che implicitamente non lo vietano a patto di non pubblicare contenuti vietati. La differenza è sottile, ma fondamentale per la tua scelta.

Quando scegli il servizio di hosting LEGGI ATTENTAMENTE TERMINI E CONDIZIONI.
Se non accetta contenuti per adulti non sarà il tuo hosting.
Fine della storia.

Caratteristiche web hosting adulti

Inutile dirti,che quello che stiamo cercando è un servizio hosting che dovrà avere caratteristiche tali da :

  • offrire un’esperienza immediata ai tuoi futuri visitatori,
  • Avere configurazioni facili da realizzare,
  • avere supporto tecnico degno di questo nome.

PERFORMANCE 

Con queste caratteristiche mi riferisco ad un servizio hosting per adulti che abbia almeno 

  • Uptime almeno al 99,9%. Più si  avvicina al 100% migliore è il servizio offerto
  • Tempi risposta sotto i 450ms. Datacenter vicino al visitatore medio (Europa/US/Asia)!
  • Caricamento della pagina inferiore ai 3 secondi.(altrimenti il visitatore medio abbandona la pagina)

USABILITÀ

Non mi sto riferendo alla navigazione del sito (ne parleremo come configurare un sito web adulti), ma al vero e proprio pannello di controllo dove configurare il tuo hosting.

Impostare un certificato SSL, attivare sottodomini, configurare mail di notifica, servizio di cache, redirect, DNS , etc etc…. dovranno essere tutte operazioni documentate e facili da replicare  anche per un utente alle prime armi!

SUPPORTO

Visto che andiamo ad impostare un vero e proprio servizio web, e non tutti hanno la dimestichezza di un troubleshooting tecnico,soprattutto quando il problema è critico, avere un supporto efficace ed immediato è FONDAMENTALE… ripeto … FONDAMENTALE

Se il sito per qualche motivo è down..o ri ritrovi ad aver sbagliato un setup (capita 😵) avere un team di supporto a disposizione( meglio se con LIVE CHAT)sarà  la tua salvezza.

Alcuni provider non hanno LIVE CHAT TECNICA e offrono solo risposte via mail con tempi di risposta e qualità delle risposte che lasciano davvero a desiderare.

Per me questi provider sono un GRANDE NO e visto che ci ho già litigato io, non ti dirò i nomi per non metterti in difficoltà e fare lo stesso errore!!!

TRAFFICO 

Un aspetto a cui spesso non ci fai caso (se sei alle prime esperienze), è il traffico incluso nell’offerta dell’hosting di turno.

  • Su quanto traffico possiamo contare prima di ricevere un warning per il raggiungimento della soglia.
  • Se i video saranno caricati sul tuo sito ed ogni utente inizia a guardarlo in streaming, quanti utenti puoi accontentare contemporaneamente?
  • e per quanti ore/giorni prima di far collassare il server?
  • I tuoi visitatori saranno prevalentemente dall’italia o da qualsiasi altra parte del mondo?

Queste sono solo alcune delle considerazioni che vanno prese prima di fare un passo in una direzione  piuttosto che in un’altra, soprattutto quando si tratta di dimensionare le risorse di una  VPS e scegliere il datacenter dove allocare il server. 

HOSTING SITO ADULTI : VPS vs SHARED

Non voglio farti ora il trattato su pro e contro di una soluzione rispetto l’altra, ci sono enciclopedie sull’argomento, ma alcune cose è bene saperle, soprattutto se sei all’inizio di questa avventura e vuoi evitare di commettere errori banali.

VPS ADULTI HOSTING

Con un Virtual Private Server sei il proprietario del tuo spazio. Le risorse che acquisti (spazio disco, RAM, CPU) sono tue e sei il responsabile dell’effettivo utilizzo.

Se sei all’inizio potrebbe essere un po più complessa la gestione, in quanto devi imparare a gestire un server con tutti i rischi annessi (sicurezza, update, hardening etc etc), ma questo ti permette un controllo completo ed un’analisi precisa di come stanno girando i tuoi servizi. Se il traffico aumenta…. basta “cambiare marcia” al servizio e richiedere un upgrade di risorse. Facile da scalare quando aumentano i volumi.

I costi sono mediamente più alti, ma è l’opzione per eccellenza se hai già dimestichezza e prevedi volumi di traffico intensi .

SHARED HOSTING ADULTI

In questo caso quello che acquisti sono risorse condivise anche con altri siti presenti sullo stesso server. Se i tuoi vicini sono bravi, le risorse sono sufficienti per tutti, ma basta un vicino più “intraprendente” e potresti subire un un calo di prestazioni anche nel tuo sito. Ovviamente, il provider farà di tutto per evitare questa situazione, ma le risorse sono SHARED e quindi non “dedicate” ma “disponibili”.

In questa modalità non avrai nessun onere tecnico da prendere in carico,installi il classico wordpress dal pannello di controllo (solitamente cpanel)  e in meno di 5 minuti sei operativo. Economicamente la soluzione più vantaggiosa per piccoli siti che non prevedono alti volumi di traffico e risorse limitate.

Quale soluzione scegliere per creare il tuo sito adult?

Se sei agli inizi e vuoi capire dove installare il tuo sito adult porno senza troppi sbattimenti, giusto per capire come funziona, allora la tua scelta sarà  sicuramente  la SHARED HOSTING ADULT.

In caso contrario, se hai  già volumi considerevoli di traffico e le competenze tecniche per mantenere una VPS per gestire il tuo sito da vero professionista IT… beh.. hai già capito come procedere!

Consigli hosting  per creare il primo sito adulti  porno 

Nella guida installare worpress per sito adulti, trovi tutti i passaggi per le installazioni, ma ti posso già consigliare https://vicetemple.com/ come servizio di web hosting.  L’ho già usato per diversi progetti e mi ha sempre dato prestazioni ottime ad un prezzo competitivo.

Funziona bene, supporto  eccellente, prezzi abbordabili,  nessun problema con contenuti adult…. insomma proprio quello che ti serve per iniziare.

Continua a leggere la guida con Creare sito adult con wordpress -parte 1

Related Posts

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Questo sito può essere tuo!!

X